Il Lago e la Pesca

Attiguo alla casa di caccia, circondato da un prato all’inglese, da frutteti e salici piangenti è stato ricavato un lago di 20.000 metri quadrati circa. Alimentato da acque sorgive dove stazionano permanentemente alcune varietà di uccelli acquatici, vengono allevati storioni, trote e carpe di grandi dimensioni. Oltre alla funzione primaria di acquacoltura, il lago viene anche utilizzato per la pesca sportiva che viene esercitata con specie ittiche di pregio dovute alla purezza dell’acqua e con il sistema del “catch and release” praticato da pescatori veramente sportivi e rispettosi delle norme che regolano la natura.